Fabiano Alborghetti – Scheda Autore

 

Fabiano Alborghetti nasce nel 1970. Vive a Paradiso (Lugano, Svizzera). Ha pubblicato: Verso Buda (Faloppio, LietoColle, 2004); L’opposta riva (ibid, 2006); lugano paradiso – plaquette d’arte – (Osnago, Pulcinoelefante, 2007); Ruota degli esposti – plaquette d’arte (Mendrisio, edizioni fuoridalcoro, 2008); dieci gennaio – plaquette – (edizione fuori commercio); Registro dei fragili, 43 Canti (Bellinzona, Casagrande, 2009); Supernova – plaquette – (Forli, Edizioni L’Arcolaio, 2011).
Ha curato, a vario titolo, la pubblicazione di almeno 20 libri. E’ consulente editoriale per diverse case editrici. Scrive di critica letteraria per riviste e sul Web. E’ direttore artistico per la Svizzera della rassegna PoesiaPresente. Dal 2006 al 2010 ha curato la rubrica mensile Cercando l’oro della poesia sul portale italiano Tellusfolio.
Ha ideato e conduce il programma radiofonico La voce di Gwen per Radio Gwendalyn (la prima Web-Radio della svizzera italiana entrata a far parte dell’associazione ASROC – Association Suisse des Radio Online et du Cable). La voce di Gwen è l’unico programma di diffusione della poesia in una web-radio svizzera.
Dal 2010 è Direttore Artistico di PoesiaPresente per la Svizzera per i quali è curatore ed organizzatore di LEGGERE, CON CURA (edizione svizzera). Il progetto nasce come terapia della riconciliazione con la malattia attraverso la somministrazione di una delle medicine naturali più curative che l’uomo abbia mai inventato: la Poesia.
Nell’edizione 2010, ai degenti dell’Ospedale Regionale di Lugano viene donata una cartolina al giorno per sette giorni con poesie di autori svizzeri di lingua italiana.
Vengono distribuite 14.000 cartoline.
E’ uno degli autori chiamati da Pro Helvetia, l’ente svizzero per le arti, per coniare un “motto” in accompagnamento alla manifestazione itinerante Ménage.
E’ inoltre uno degli autori inseriti nel programma Moving Words, progetto attraverso il quale Pro Helvetia intende impegnarsi a favore della traduzione letteraria, rafforzando gli scambi fra le regioni linguistiche svizzere e incrementando la presenza delle opere elvetiche sul mercato librario internazionale.
Rappresentazioni ufficiali: 2008: rappresenta la Svizzera a San Francisco per l’International Poetry Festival Other Words (su invito del Consolato Generale di Svizzera) e l’Italia all’ VIII Settimana della Lingua Italiana nel Mondo (su invito dell’Istituto Italiano di Cultura); 2009: rappresenta la Svizzera in Slovenia al Dnevi Poezjie in vina (Medana International Poetry Festival); 2010: rappresenta la Svizzera al Festival Internacional de Poesia de Medellin (Colombia).
Suoi testi compaiono in una moltitudine di antologie; per pubblicazioni in rivista è stato tradotto in inglese, francese, spagnolo, tedesco, arabo, sloveno turco e portoghese.
Di prossima pubblicazione sono i libri in traduzione Registro dei fragili – Registre des fragiles (in lingua francese per le Editions d’En Bas di Losanna, traduzione di Francesco Biamonte) e L’opposta riva – The Opposite Shore (in inglese, per la Marick Press di Detroit, USA, traduzione di Francesco Levato).

More from Redazione

Morte di Pasolini. Sergio Falcone intervista Dario Bellezza

Come hai ricomposto nel tuo libro certe motivazioni intime, soprattutto il microcosmo...
Read More

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.