Gio Ferri – Scheda Autore

 

Gio Ferri, poeta, poeta visivo, grafico, critico d’arte e letteratura. Esperto di comunicazione e di marketing per l’editoria. Nato a Verona nel 1936. Vive e lavora a Milano e a Lesa sul Lago Maggiore. Fondatore nel 1983 e condirettore con Gilberto Finzi e Giuliano Gramigna della rivista TESTUALE, critica della poesia contemporanea (in volume e integralmente in web).
Direttore responsabile dal 1995 al 2000, e attuale collaboratore, della rivista “il verri“. Fondatore e curatore negli anni Ottanta della Myself print/Myself research, editrice di scritture di ricerca.
Ha collaborato e collabora con testi e saggistica a diversi quotidiani e periodici italiani e stranieri, in particolare Le Gazzette di Mantova-Reggio-Ferrara, ecc., Anterem, Altri Termini, Arte Oggi, Carte Segrete, TAM TAM, Concertino, Sigma, Microprovincia, La Clessidra, Ragguaglio letterario, L’Indice, Quaderno, Odissea, MAG, Studi Cattolici, Punto e a Capo-Mudima, Nicolau (Brasile), Gradiva (USA), Hebenon, L’Arca, Molloy, Karenina it, Odradek, Risvegli, ecc.
Dal 1968 presente alle più importanti esposizioni internazionali di poesia visiva e grafica scritturale; numerose le mostre personali. Sue opere di Visual poetry sono stabilmente presenti in diverse collezioni italiane, europee, medio-orientali, statunitensi.
Ha organizzato convegni, festivals di poesia e di teatro, mostre d’arte e di poesia visiva, cicli d’incontri e seminari sulla poesia, l’arte, la critica, la comunicazione in Italia e all’estero.
Nel 2000 gli viene assegnato il “Premio Battaglia 1999-Grande Dizionario della Lingua Italiana-UTET” (Giuria della Redazione UTET, Pres.Giorgio Bàrberi Squarotti), per “un’opera poetica che più contribuisca al rinnovamento della lingua”.
Nello stesso anno è finalista con Andrea Zanzotto al “Premio Ferronia”.
Ha pubblicato:

Raccolte poetiche e poemettiPoesie 1965-1970, Gi-Ed., Milano Roma 1970; Poemetto-progress, Rebellato ed., Treviso 1973; La parola tradita, TE ed., Milano 1968-1973; La res/ponsabilità, Laboratorio delle Arti, Milano 1968-1974; L’appartamento, Simboli oltre ed., Mantova 1975; Siopé, Anterem ed., Verona 1986; Nozze pagane, All’Antico Mercato Saraceno ed, Treviso 1988; Pâle embryon-Ricreazioni, Anterem ed., Verona 1995; Fecondazioni, Book ed., Bologna 1996; Spazi spastici. Quartine Terapeutiche, Manni ed., Lecce 1998; Inventa Lengua. I bronzi di S.Zeno nel volgare veronese, Marsilio ed., Venezia 1999; Primato della parola, con disegni di Ruggero Maggi, Signum ed., Milano 2001; Le Palais de Tokio-Guermantes, con disegni di Enrico Baj, Circolo Artisti ed., Faenza 2003; L’Assassinio del Poeta 1, Canti I-IX, Anterem ed., Verona 2003; L’Assassinio del Poeta 2, Canti X-XV, con disegni di Romolo Calciati, Anterem ed, Verona 2005; L’Assasinio del Poeta 3, Canti XVI-XXV, Anterem ed., Verona 2007; L’Assassinio del Poeta 4. Canti XXVI-XXXV, Anterem ed., Verona 2009; L’Assassinio del Poeta 5, Canti XXXVI-XLI (2009, in via di pubblicazione per il 2013); Felix drama, con disegni di Ugo Nespolo (2007, in via di pubblicazione per il 2013).

Raccolte poetiche e poemetti in antologieCondizione in dieci movimenti, in “Il Nuovo Almanacco del Pungolo”, Bologna 1964-1966; Dialogo sopra i minimi sistemi, in “I Contemporanei”, Bologna 1968; I morti. La compagnia, in “Poeti a Gradara”, Milano 1970-74; Il prestito di Bartók 1970, in “Coscienza & Evanescenza”, a cura di Franco Cavallo, Napoli 1976; Una sera calda non si può lavorare, in “I Poeti del Piceno”, Milano 1974; Una giornata pesante, in “Antologia Premio S.Elpidio-Selezione della critica)”, a cura di G.Getto, G.B.Squarotti, M.Guglielminetti, A.Jacomuzzi, G.Beccaria, 1973; La casa del padre, in “Le proporzioni poetiche”, Milano 1976; Todes/thema, in “Tèchne” n.17-19, a cura di E.Miccini, Firenze 1976; Ricognizioni 1978, in “Poesia Italiana Oggi”, a cura di M.Lunetta, Roma 1981; Elegie borghesi 1980, in “Prometeo”, Roma 1984, e in “Schema”, Milano 1994; Stanze petrose 1983, in “Zeta n.9”, Udine 1986; Presenza lapidaria, in “Parole Colori”, Milano 1993; Poesia brasiliana, Ricreazioni, in “Concertino”, Milano 1998; Le Palais de Tokio (I vers.), Antologia Premio Battaglia, Torino 1999; Pâle embryon (traduzioni e ricreazioni dall’opera omnia di Cécile Sauvage), dal 2000 al 2003 in riviste diverse; Ultima cena, in “il verri”, Milano 2003; ecc, ecc.

Narrativa: Microracconti, Arte Oggi ed., Roma 1972; Due microromanzi, TE ed., Milano 1976; Albi ( pseudoromanzo), Anterem ed., Verona 1989;

Teatro: Macbeth, ricreazione, Myself print, Milano 1989; Il dialogo dei Prìncipi, libretto per la musica di Franco Ballabeni, Myself print, Milano 1989; Il Barone astuto (da E.Satie), per la musica di E.Satie e Giuliano Zosi, Myself print, Milano 2005; Shakespeare e Giulio Carcano a Lesa sul Lago Maggiore, ideazione, organizzazione e regia rappresentazioni e letture nei parchi lacustri con musiche d’epoca negli anni 2002, 2003, 2007, 2008 (Romeo e Giulietta, Sogno di una notte di mezza estate, Macbeth, Amleto), 2009.

Visual poetry: Appunti per un trattato sulla violenza, Altri Termini ed, Napoli 1977 (I ed.); Appunti per un trattato sulla violenza, 25 anastatiche numerate e firmate, Milano 2000 (II ed.); Fragile, Myself Print, Milano 1985; Le cose, i segni, TE ed., Milano 1987; Pesaggi, 2008.
Cicli di grafica, grafica scritturale, inchiostri, tempere, video-tape, fotografie trattate, polaroid, diapositive, collages, libri oggetto, antologie, cataloghi esposizioni personali e collettive. Titoli: Traduzioni scritturali, Scritture urbane, Resti dell’incendio della Biblioteca di Alessandria (libri oggetto), Resti urbani, Mail art & Mail art, Pollution, Paesaggi, ecc. (produzione reiterata, seriale, continua).
Ha curato il capitolo “Visual poetry” del Catalogo Generale della Fondazione Schwarz al Museum of Modern Art di Tel Aviv.

Saggistica (selezione parziale): Arte e poetiche contemporanee, ciclo organico in “Sigma”, Torino anni ‘80; Il gesto della spoliazione, architettura di C.Ruggeri, Locusta ed., Vicenza 1990; La Ragione poetica, Scrittura e nuove scienze, Mursia ed., Milano 1994; Forme barocche nella poesia contemporanea, L’assedio della poesia ed., Napoli 1998; Verso l’inizio, 16 schede critico-testuali per i 16 poeti dell’Antologia di “Anterem”, Verona 2000; Le regioni del Nulla, primi “saggi nichilisti” per la rivista “Fondamenta Nuove”, Ivrea 2005; Le regioni del Nulla-Storia, poesia, nichilismo (in via di pubblicazione per il 2009); Scrittura & Visualità, monografie e saggi su artisti contemporanei (Enrico Baj, Roberto Sanesi, Renzo Margonari, Alberto Casarotti, “Corrente”, Gino Gini, Fernanda Fedi, Basso Sciarretta, Fausta Squatriti, Ruggero Maggi, ecc.), Le Biennali di Venezia, arte e architettura; Catalogo Mostra Italia-Romania a Torino e a Galati; La pipa meccanica al Palazzo Forti-Galleria d’Arte Moderna di Verona; Mail Art (corrispondenze noetiche), in “Carte Segrete”, Roma 1981; Visual-poetry, saggio e schede testuali per il catalogo della Galleria d’Arte Moderna di Tel-Aviv; Ecc.

Corrispondenze critiche, in rapporto con i maggiori poeti e artisti contemporanei nella rubrica “Letterale” in Testuale e altre riviste.
Innumerevoli le raccolte organiche di saggi in riviste e in particolare in Sigma, Carte Segrete, Testuale, il verri, Microprovincia, Fondamenta Nuove, Nicolau, ecc.
Le prefazioni a raccolte di poesia e arte, antologie, saggi sulle mostre d’arte antica e contemporanea, recensioni, conferenze, relazioni e dibattiti, cicli didattici, ecc.

More from Redazione

il 6 ottobre un pezzo di campagna nel centro di Roma diventa casa da abitare con le parole

il 6 ottobre un pezzo di campagna nel centro di Roma diventa casa...
Read More

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.