Alessandro Ghignoli – Scheda Autore

 

Alessandro Ghignoli nasce a Pesaro il 19 dicembre 1967. Ha pubblicato di poesia: La prossima impronta (Gazebo, Firenze, 1999), Fabulosi parlari (ibid., 2006) e Amarore (Kolibris, Bologna, 2009) Premio Lorenzo Montano 2010; di prosa: Silenzio rosso (Via del Vento, Pistoia, 2003).
È autore di vari volumi critici, tra cui La notte dell’assedio. Quattro poeti spagnoli contemporanei (Orizzonti Meridionali, Cosenza, 2005), Un diálogo transpoético. Confluencias entre poesía española e italiana (1939-1989) (Academia del Hispanismo, Vigo, 2009), Transmediazioni. Lingua e Poesia (Kolibris, Bologna, 2011) e (con Llanos Gómez) Futurismo. La explosión de la vanguardia (Vaso Roto, Madrid, 2011).
Ha inoltre curato numerose edizioni critiche su autori spagnoli, portoghesi e ispanoamericani all’italiano, fra cui José Hierro, Luis García Montero, Camilo Pessanha, Hugo Mujica, Juan Gelman. Suoi scritti sono stati tradotti in polacco, spagnolo e tedesco.
Redattore della rivista “L’area di Broca”, è  codirettore della collana “Quaderni di poesia europea” (Orizzonti Meridionali, Cosenza) e vicedirettore del programma radiofonico “Sala de Ensayo” (Radio Círculo de Bellas Artes, Madrid).
È docente presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Malaga.

More from Redazione

Appunti: [ Adriano Spatola ]

Clicca sull’immagine per leggere il saggio su Issuu. X. Solipsismo o comportamento?...
Read More

Lascia un commento