Vere Finzioni – mostra fotografica a cura di Pio Tarantini

 

"Richard Onyango/2", Malindi 2006

© PAOLA MATTIOLI

Inaugurazione: martedì 4 novembre 2014 ore 18,30

allo Spazio Ostrakon, via Pastrengo 15 Milano

fino al 22 novembre 2014

 

Il progetto espositivo Vere finzioni, a cura di Pio Tarantini, raccoglie le opere di alcuni affermati fotografi italiani sul tema dell’ambiguità della rappresentazione nel linguaggio fotografico. I fotografi coinvolti nel progetto sono stati scelti seguendo una esigenza di molteplicità di linguaggi, che rappresentano alcune delle possibilità espressive della fotografia.

Le opere dei 17 fotografi e fotografe coinvolti − 16 dei quali con consolidate storie professionali e artistiche più una giovane promessa − configurano un percorso che si articola in tre momenti metodici e stilistici procedenti da un impianto strettamente realistico a uno completamente inventato: il Realismo allusivo, Visioni e Finzioni. Al primo gruppo, il Realismo allusivo, fanno capo gli autori che nella descrizione mimetica del mondo fanno intravedere altre situazioni, altri messaggi. Appartengono a questo ambito del linguaggio, naturalmente all’interno di questo progetto, Giampietro Agostini, Carlo Garzia, Paola Mattioli, Cristina Omenetto, Francesco Radino e Alessandro Vicario.

Sotto il titolo di Visioni sono inseriti quegli autori che, partendo dalla descrizione di impianto realistico, approdano a risultati poco mimetici, dal sapore onirico o fortemente simbolico: si tratta delle opere di Nunzio Battaglia, Carmelo Bongiorno, Margherita Del Piano, Cosmo Laera e Roberto Toja.

Infine nella terza tappa, Finzioni, di questo immaginario percorso dal realismo alla totale finzione, troviamo le opere di quegli autori che ricorrono palesemente e direttamente alla manipolazione, alla messa in scena, come chiave di lettura del mondo: Alice Caracciolo, Luigi Erba, Gianni Maffi, Occhiomagico, Pio Tarantini e Ennio Vicario.

 

Il catalogo, con la riproduzione delle opere in mostra e una presentazione di Pio Tarantini, è disponibile in galleria.

 

 

SPAZIO OSTRAKON

Via Pastrengo 15 Milano

Orari: da martedì a sabato dalle 15,30 alle 19,30

Info: 3312565640

info@spazioostrakon.it

www.spazioostrakon.it

More from Redazione

Poesia e Ultrafilosofia in ‘Antiterra’ di Flavio Emini

Antiterra Flavio Ermini Jocker (collana Libri dell’arca) 2006, pag. 96 di Tiziano...
Read More

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.