TheFLR Contemporary Italian Literary Magazine

Firenze è una città oramai totalmente bilingue: parla in inglese al passato e in italiano al futuro, e viceversa: vive entrambe le lingue non come motivo di stretta necessità ma come motivo di scambio, di creazione, di condivisione, di formazione. Firenze riceve molto e costantemente, grazie al turismo, ai programmi di studio all’estero, e alle continue attenzioni internazionali, ma ora è arrivato il momento di dare. Il nuovo Rinascimento, se sarà, sarà bilingue e si estenderà ben oltre i confini della città. Firenze è la musa, ed esige la nascita di un movimento che riesca a coinvolgere non solo gli amanti dell’Italia ma anche gli italiani all’estero e i sostenitori delle arti di tutto il mondo.

Per raggiungere questo obiettivo, ecco che fa capolino all’orizzonte una nuova rivista bilingue: The Florentine Literary Review.

TheFLR: una rivista basata solidamente su racconti avvincenti, profondi e divertenti, più due poesie collezionabili per ogni numero. Testi e versi di autori italiani appariranno per la prima volta accompagnati da accurate traduzioni in lingua inglese, a cui si aggiungerà un ulteriore spessore artistico grazie alle illustrazioni per ogni numero, che saranno affidate alle visioni di un illustratore contemporaneo.

Perché TheFLR

TheFLR andrà a colmare un vuoto: si sente fortemente la mancanza di traduzioni in inglese di racconti italiani (così come testi integrali di letteratura italiana contemporanea), così necessari a promuovere la cultura italiana nel mondo.

Lettori e amanti della cultura italiana dispongono di un ventaglio assai limitato di autori, scelti più sulla base di scelte di mercato che sulla loro fedele rappresentazione della condizione contemporanea dell’Italia di oggi.

Professori di letteratura contemporanea Italiana che provano a insegnare la lingua, la cultura e le tematiche dell’Italia contemporanea in traduzione, riscontrano una grande difficoltà nel reperire e assegnare letture ai loro studenti. Pertanto questo magazine si inserirebbe idealmente da subito nell’elenco di letture delle scuole e delle università con questo tipo di corsi.

Il formato di TheFLR

TheFLR sarà una rivista elegante pensata anche per collezionisti, un lavoro che racchiude opere di arte ed illustrazione, progettato con cura e stampato in Italia su carta di ottima qualità. Ogni numero sarà corredato dalle immagini di un diverso illustratore.

FORMATO:

  • 64 pagine in quadricromia, 16x24cm
  • 1 testo introduttivo in italiano ed inglese
  • 6 racconti in italiano / 6 traduzioni in inglese fatte da traduttori professionisti
  • 2 poesie in formato da collezione (strappabile o sticker) / traduzione in inglese
  • Illustrazioni e layout creativo
  • Quando possibile, verrà proposto un “ARTVERTISING” integrato, che offre al cliente una forma di promozione creativa e permette al giornale di coprire i costi editoriali.
  • Tiratura 1000 copie, carta 140g

NUMERI: Il numero Uno uscirà nell’Ottobre 2016. I numeri successivi usciranno quando pronti, o su richiesta, o quando le tempistiche e la stagione lo permetteranno. Una, due, dodici volte l’anno. I tempi della creatività hanno un ritmo tutto loro.

I Temi di The FLR

Ogni numero si apre con un tema unico. L’Autunno 2016 si aprirà per la rivista con il concetto di “invasione”, per ricordare una massiccia inondazione: quest’anno infatti cade il 50° anniversario dell’alluvione che nel 1966 sconvolse Firenze. La forza devastante di questo evento venne contrastata dall’unione tra italiani ed americani che, insieme a volontari di tutto il mondo, diedero vita ad una nuova era in città. Un momento storico che forse all’epoca avrebbe potuto generare movimenti contemporanei e collaborazioni (anche se forse questi processi si stanno attivando solo ora.)

Ma sopra la superficie (dell’acqua) e oltre, il concetto sarà esteso anche a temi quali il flusso del turismo, l’“invasione” di migranti ed immigrati, il viavai continuo tra culture e linguaggi differenti. Il concetto di invasione deve forse sempre avere una connotazione negativa?

TheFLR e la sua comunità

La vita di una rivista non si limita alla stampa – ogni numero è solo una parte di un processo ininterrotto che include eventi, workshop e letture. Il tema verrà presentato il 30 Aprile 2016 durante un evento programmato all’interno della Notte Bianca a Firenze, che ospiterà un dibattito sul tema “Invasione” con gli autori prescelti e i curatori di TheFLR. Si prevede anche un evento di chiusura della campagna che sarà un modo divertente per distribuire la rivista ai sostenitori e al pubblico, con letture, DJ set e aperitivo (al momento previsto in data 28 Ottobre 2016 a Firenze). Nel frattempo non si esclude la progettazione di ulteriori eventi e workshop, ovunque ve ne sia la richiesta o la possibilità.

Durante le fasi di selezione, traduzione e sviluppo (interviste, copertura online, social media e promozione, in Italiano ed in inglese) la rivista si avvarrà dell’aiuto di studenti americani ed italiani. Il lavoro del traduttore diventa cruciale all’interno di questo processo e gli studenti approfondiranno il suo ruolo grazie ad una serie di incontri mirati.

La squadra dietro TheFLR

TheFLR è un progetto ideato da The Florentine, la rivista in lingua inglese che da undici anni copre le notizie di attualità fiorentina, in collaborazione con l’associazione Forward, concepita da Alessandro Raveggi e Valeria Farill. La qualità della rivista è assolutamente assicurata dal comitato editoriale e dalla presenza di un prestigioso comitato d’onore che verrà nominato in questi mesi.

Direttore / Alessandro Raveggi (Firenze, italia 1980) Autore, studioso e docente di letteratura moderna italiana presso vari programmi e scuole americani di livello a Firenze. Tra le sue pubblicazioni si trovano il romanzo “Nella vasca dei terribili piranha” (Effigie, 2012), la raccolta di racconti “Il grande regno dell’emergenza” (LiberAria, 2016),  il saggio “Calvino Americano” (Le Lettere, 2012), la prima introduzione italiana a David Foster Wallace (Doppiozero, 2014) e il libro di poesia “La trasfigurazione degli animali in bestie” (Transeuropa, 2011), oltre ad una serie di testi pubblicati all’interno di importanti riviste italiane. Tra le sue numerose collaborazioni con giornali, è da sottolineare il suo romanzo a puntate “Romanzo da Spiaggia”, uscita in Italiano ed Inglese per Il Corriere della Sera.

Consiglio Editoriale & Curatori / Giuseppe Girimonti Greco (traduttore), Raoul Bruni (critico e studioso), Vanni Santoni (scrittore e giornalista), Paolo Maccari (poeta e insegnante), Alessandro Raveggi (scrittore e studioso), Luca Baldoni (scrittore, traduttore e studioso), Diego Bertelli (poeta e studioso), Diego Bertelli (poeta e studioso), Martino Baldi (bibliotecario e poet), Daniele Pasquini (scrittore e giornalista), Niccolò Scaffai (critico e studioso)

Editore/ The Florentine: con 11 anni di esperienza alle spalle nell’industria editoriale, ogni mese The Florentine dà alle stampe un giornale apprezzato e seguito da una vasta comunità internazionale di appassionati d’Italia, che oltre a leggere il cartaceo interagiscono giornalmente e generosamente con i canali online e social media della testata. Inoltre, la casa editrice The Florentine Press ha pubblicato almeno una dozzina di libri sull’arte e su cosa significa vivere in Italia.

Autori / Selezionati ed invitati di volta in volta da Direttore, dal consiglio editoriale e curatori, gli autori verranno da tutta Italia.

TheFLR costi

Questa “invasione “bilingue, questo rinascimento, questa apertura della comunità italiana contemporanea verso il mondo anglofono potrà avvenire solo se risponde ad una necessità reale, un bisogno esistente. Noi crediamo che ci sia, e per questo abbiamo deciso di lanciare il magazine con una formula di pagamento anticipato su Indiegogo. La vendita di poche centinaia di copie ci darebbe la conferma della validità del progetto e ci permetterebbe di pianificare future edizioni.

I nostri costi: onorari autori, traduzione professionale, illustrazioni, stampa: €4300

I premi TheFLR

Cogli subito l’occasione per ricevere un PDF o una copia cartacea del numero Uno di TheFLR!

Ma non è finita qui: se vuoi rendere la tua esperienza con TheFLR ancora più memorabile, allora dai un’occhiata ad alcuni premi speciali offerti dai nostri sponsor.

FLaunchR: Stiamo progettando una festa in una location superesclusiva a Firenze. L’evento si terrà Giovedì 28 Ottobre e prevede una lettura dei testi freschi di stampa, sgambettanti DJ set e un abbondante aperitivo con buffet. Questo premio ti consente di entrare in lista (e riceverai la tua copia personale di TheFLR quando arriverai)

LiteraLunch: Il pranzo a The Florentine è leggendario. Tu e un tuo amico sarete i nostri ospiti ed assieme alla nostra simpatica redazione potrete gustare la semplice bontà di un pranzo casalingo. Ovvio: riceverai la tua copia del magazine e tutti i giornali The Florentine che vorrai 🙂

LiteraTour: Context Travel ha generosamente offerto l’opportunità a pochi fortunati di prendere parte all’emozionante tour della Firenze di Dante (in inglese). Prenota e porta un amico/a quando vuoi (questo premio non ha una scadenza!). L’itinerario dura 3 ore e alla partenza ti saluteremo con una copia della rivista!

PaTRon: Lungarno Collection ha generosamente offerto un pacchetto lusso per chi vuole vivere Firenze in stile: 2 notti presso il loro albergo Hotel Lungarno, un meraviglioso cinque stelle con vista suggestiva sul Ponte Vecchio. Il premio include una cena per due al ristorante Borgo San Jacopo, premiato con 2 stelle Michelin (Bevute non incluse). Troverete una copia di TheFLR ad aspettarvi direttamente dentro la vostra stanza d’albergo. Questa offerta ha una validità di 1 anno.

Infine, se hai un’azienda potresti considerare di diventare un “Artvertiser”. Fino a 4 aziende selezionate potranno usufruire delle abilità dei nostri illustratori che disegneranno per ogni realtà un’inserzione pubblicitaria ad hoc, in linea con l’estetica del numero.

More from Redazione

Patrizia Cavalli: Sempre aperto teatro – una nota di L. Marini

Sempre Aperto Teatro Patrizia Cavalli 1999, 125 p. Einaudi (collana Collezione di...
Read More

Lascia un commento