OPERA PRIMA 2017 – I finalisti

Dopo aver passato al vaglio circa 80 sillogi di poesia pervenute per questa edizione 2017 di OPERA PRIMA, la giuria di Poesia 2.0 ha espresso i suoi giudizi definendo una rosa di 5 opere finaliste identificandole come le migliori:

Seppellire – di Alessandro Campana
Trabucchi di carta frolla – di Marco Mioli
Sirene  – di Caterina Pardi
Incauto due – di Giuseppe Pellegrino
Varie – di Massimo Stirneri

A Gualberto Alvino, Giorgio Bonacini, Enzo Campi, Giacomo Cerrai, Flavio Ermini, Mauro Ferrari, Rosa Pierno, Daniele Poletti vanno tutta la mia stima e gratitudine per aver contribuito – a titolo totalmente gratuito – alla buona riuscita del progetto ancora un altro anno.

A breve verranno pubblicate online su questo sito le versioni ebook di tutte le opere finaliste elencate.

Nel frattempo, il consiglio dei garanti, che sponsorizza l’operazione finanziandola, sceglierà entro metà marzo tra le cinque opere finaliste le due migliori che avranno diritto ad una pubblicazione cartacea a titolo gratuito per l’autore, garantendo una ampia diffusione tra i principali protagonisti della scena culturale e critica sia italiana che estera.

Presto maggiori informazioni.

More from Redazione

Eugenio De Signoribus – Scheda Autore

Eugenio De Signoribus è nato a Cupra Marittima (AP) nel 1947. Tra...
Read More

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.