PREMIO ANTONIO FOGAZZARO 2015: DA GIUGNO A OTTOBRE INCONTRI CULTURALI TRA LETTERATURA E CINEMA

antonio-fogazzaro-alla-scri

Anche quest’anno il Premio Antonio Fogazzaro, oltre ai concorsi letterari dedicati ai racconti inediti, alla poesia edita in lingua italiana e in dialetto e alla microletteratura, organizzerà tra giugno e ottobre una serie di incontri ambientati negli scenari più affascinanti dei laghi di Lugano e di Como: incontri con autori, proiezioni cinematografiche e iniziative che ruoteranno attorno all’opera del grande scrittore vicentino, quest’anno soprattutto intorno al suo romanzo d’esordio, Malombra, che ispirò anche il cinema con opere significative. Tra i più attesi appuntamenti letterari, il Premio intende diffondere la figura e l’opera di Antonio Fogazzaro, scrittore tra i più significativi della cultura letteraria fra Otto e Novecento, e la conoscenza del territorio della Valsolda, terra natale della madre dello scrittore.

Ecco di seguito i dettagli di tutti gli incontri.

Mercoledì 24 giugno alle 18.15 a Villa Olmo a Como, si terrà l’incontro “Ho ucciso il cane nero” con Roberto Gervaso. È una malattia la tristezza? Si chiede Marina di Malombra, la protagonista del romanzo di Fogazzaro. E questa domanda ci porta dentro i tormenti della depressione, il “male oscuro”, e al libro autobiografico di Roberto Gervaso, “Ho ucciso il cane nero” (Mondadori, 2014). “Il «cane nero», il «male oscuro», un’ossessione senza fine, che non ti dà tregua, non si placa mai. Una lancia che ti si conficca nel costato, un coltello che ti scalca il cuore, un punteruolo che te lo trafigge e lo fa a brandelli…”.

Roberto Gervaso dialogherà con Giancarlo Mazzuca, direttore del quotidiano Il Giorno.

L’incontro è organizzato in collaborazione con Parolario e con Progetto Itaca.

Giovedì 25 giugno, a Villa Olmo a Como, si terrà un doppio appuntamento legato al film “Malombra” di Mario Soldati, tratto dall’omonimo romanzo di Antonio Fogazzaro. Alle 17 Alberto Buscaglia e Tiziana Piras presenteranno il volume Malombra, una sceneggiatura difficile. Il film di Mario Soldati dalla sceneggiatura allo schermo” (New Press Edizioni, 2015), la “cronaca” della nascita di un classico del cinema italiano raccontata attraverso l’analisi comparata fra romanzo, scrittura cinematografica e montaggio del film. Gli autori dialogheranno con Alessio Brunialti.

Alle 22, invece, verrà proiettato il film “Malombra” (1942, 136’) di Mario Soldati, con Isa Miranda, Andrea Checchi, Gualtiero Tumiati e Ada Dondini. Presenterà Alberto Buscaglia.

Entrambi gli incontri sono organizzati in collaborazione con Parolario.

Venerdì 26 giugno alle 20.45, presso la biblioteca A. Fogazzaro di Loggio Valsolda (CO), si terrà l’incontro “Malombra, un romanzo e un film”. Il primo romanzo di Fogazzaro (1865) con la sua modernità tematica e formale si colloca nella grande corrente dell’avanguardia europea del suo tempo, fra simbolismo, preraffaellismo, occultismo e rinnovata tensione religiosa. L’italianista Tiziana Piras ne disegna la genesi, le tematiche e la posizione nella letteratura italiana che oggi spetta al romanzo d’esordio di Fogazzaro, mentre Alberto Buscaglia traccia la storia di Fogazzaro ispiratore di trame per l’allora nascente nuova arte del cinema, con la riduzione di “Malombra” di Carmine Gallone (1916) seguita da quella di Mario Soldati (1942), che con la sua grande cura formale segna lo spartiacque fra il cinema d’evasione dei “telefoni bianchi” e il nascente neorealismo. Conduce l’incontro Giuseppe Gervasini.

Sabato 18 luglio, alle 18.00, presso la biblioteca A. Fogazzaro di Loggio Valsolda (CO), si terrà invece un incontro con i temi suggeriti da Expo 2015: “Loci cibus, quando il cibo è storia e cultura del territorio”. Durante l’incontro sarà presentato il libro Le ricette del lago di Como”, edito da Carlo Pozzoni Fotoeditore e Lariologo, con introduzione a cura di Emilio Magni e ricette di Cesare Chessorti, Davide Lacchini e Paolo Verga. Interverranno l’editore Aldo Nicoli e gli autori. Intermezzi musicali di Massimo De Maria al pianoforte e del soprano Ramona Goni soprano. A seguire degustazione di cibi e prodotti locali suggeriti dalle ricette tradizionali e letture dalla tradizione letteraria. Gli ospiti dialogheranno con Giuseppe Gervasini.

In collaborazione con Proloco Valsolda.

Domenica 30 agosto, alle ore 10,30 presso la Chiesa S. Sebastiano, Villa Fogazzaro, Oria Valsolda. Si terrà l’incontro Il paesaggio si fa personaggio: Antonio Fogazzaro e Mario Soldati, da “Piccolo mondo antico” a “Malombra” durante il quale interverranno Alberto Buscaglia e Giuseppe Gervasini. In collaborazione con La Compagnia del Castello nell’ambito della Festa fogazzariana dedicata a Piccolo Mondo Antico.

Sabato 5 settembre, alle ore 16, presso Villa Gallia a Como si terrà la premiazione dell’edizione 2015 dei concorsi letterari “Racconti inediti”, “Poesia edita” e “Microletteratura per Facebook” organizzati dal Premio Antonio Fogazzaro. Il comune di Porlezza, tra i promotori e sostenitori del Premio, sarà Sponsor letterario per il “Racconto inedito” offrendo il premio di 500 euro al primo classificato. Per la sezione “Poesia edita” il primo premio di 1.000 euro è offerto dalla BCC Alta Brianza di Alzate Brianza. L’Hotel Stella d’Italia di San Mamete Valsolda, invece, offrirà premi per la sezione Micro-letteratura e social network consistenti in un week end di due e di tre notti.

Venerdì 25 settembre alle 21, presso la biblioteca A. Fogazzaro di Loggio Valsolda (CO), si terrà l’incontro con Giovanni Cocco e Amneris Magella che presenteranno “Omicidio alla stazione Centrale (Guanda, 2015), un altro intrigante noir ambientato tra Milano, i laghi di Como e Lugano e la Valsolda.

Giovanni Cocco e Amneris Magella dialogheranno con Giuseppe Gervasini e Alberto Buscaglia.

Venerdì 23 ottobre alle 21, presso la biblioteca A. Fogazzaro di Loggio Valsolda (CO), incontro con la poesia: presentazione del libro “Più non sai dove il lago finisca” a cura di Laura Garavaglia (Stampa ed.), antologia dei poeti di Europa in versi in omaggio al Lago di Como e al suo territorio.

Laura Garavaglia dialogherà con i poeti Fabiano Alborghetti, Pietro Berra, Rosa Maria Corti, Maurizio Cucchi, Laura Di Corcia, Gilberto Isella, Alberto Nessi, Mario Santagostini, Wolfango Testoni.

In collaborazione con La Casa della Poesia di Como.

Gli incontri proseguiranno poi nella stagione invernale con iniziative legate alla pubblicazione dei volumi sul cinema fogazzariano.

Per informazioni:

info@premioantoniofogazzaro.it

www.premioantoniofogazzaro.it

Facebook: facebook.com/PremioLetterarioAntonioFogazzaro

Ufficio stampa

ELLECISTUDIO Como

Tel. 031.301037

ellecistudio@ellecistudio.it

www.ellecistudio.it

More from Redazione

Giusi Drago: Tempo negoziato – 15 Febbraio, Torino

Giusi Drago presenta Tempo negoziato La Camera verde Roma 2014 15 febbraio...
Read More

1 Comment

  • Credo che valga la pena insistere ancora su “anima mundi”… anche se i risultati non saranno tempestivi per rimediare ai disastri dei nostri tempi! Forza Annamaria!

Lascia un commento