su “La scolta” di Gian Maria Annovi

cover_scolta_Annovi.indd

Gian Maria Annovi

La scolta

collana: poeti.com, diretta da Maria Pace Ottieri e Andrea Amerio

pagine 100 ebook euro 1,99
edizione cartacea con tiratura limitata euro 4,00

 

L’Orestea di Eschilo inizia con il monologo di un personaggio destinato a scomparire per sempre dalla trilogia. È la guardia, chiamata “scolta”, secondo il desueto termine femminile di alcune traduzioni. Nei testi di Gian Maria Annovi, questa figura liminare diviene un’anonima badante dell’Est, chiamata a vegliare su un’anziana incapace di muoversi e parlare.

Così come la scolta eschilea anche il personaggio di questo poemetto attende un segnale – la morte di chi accudisce – che la eliminerà per sempre dalla scena.

Disarticolando e reinventando l’italiano della badante, Gian Maria Annovi presenta un duello impossibile, tutto mentale, tra due esseri umani distanti, sebbene irrimediabilmente uniti in un destino di cancellazione.

mattina lava Signora con carozina.
lava tutta. con sapognetta. con spunia.
lava capelli anche.
lava là in fondo che Signora non vuole
e mi grida.
ma io volio profuma di buono
non quello suo odore
di donna che more.

A contrapporsi al personaggio della scolta – la badante, la sentinella – c’e’ un’anziana donna, inizialmente schiacciata dal pregiudizio e dalla rabbia, dalla non accettazione:

me la mettono in casa per forza
ad aspettare che muoia
una non italiana
una troia.

Una raccolta poetica che illumina con forza la realtà dell’Italia di oggi.

Gian Maria Annovi (Reggio Emilia, 1978) ha esordito con Denkmal (L’Obliquo, 1998), seguito da Self-eaters (FCRM, 2007), Terza persona corteseReality in sette visioni (d’if, 2007),Kamikaze (e altre persone) (Transeuropa, 2011, con un’introduzione di A. Anedda e un cd di J. Keckler) e Italics (Aragno, 2013). Nel 2006 ha vinto il premio Russo-Mazzacurati e nel 2007 è stato finalista al Premio Antonio Delfini. Vive tra New York e Los Angeles, dove insegna Letteratura italiana.

More from Redazione

Giuseppe Conte – Scheda Autore

1945-1964 Giuseppe (Maria Silvio) Conte nasce a Imperia Porto Maurizio il 15...
Read More

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.