Inediti n.22 – Domenico Cara