Quaderni – Carlo Bordini (Polvere, versione alternativa)