Libri Di/Versi n.2: la classifica di Pietro Roversi

 

[Partecipa all’iniziativa Libri Di/Versi e manda la tua classifica a redazione@poesia2punto0.com seguendo le modalità di invio che puoi leggere qui. Se invece vuoi adottare un poeta, vieni a dirci chi e perché su Poesia Condivisa.]

I dieci libri più apprezzati negli ultimi tre anni:

 

Cristina Annino
Casa d’aquila
(Levante Editori)
Toti Scialoja
Versi del senso perso
(Einaudi)
Domenico Lombardini
Economia
(puntoacapo)
Cristina Annino
Magnificat
(puntoacapo)
Nicola Gardini
Le nuvole
(Crocetti)
Fabio Ciofi
Entropia
(La vita felice)
Giuseppe Caracausi
La dispersività delle acque
(Il gatto dell’ulivo)
Stefano Freddi
Fumispore
(Sedizioni)
Stefano Guglielmin
Come a beato confine
(Book)
Giampaolo De Pietro
Tre righe di sole
(Salarchi)
Cristina Annino, Casa d’Aquila, Levante, Bari, 2008Un libro che mi assale alla gola, mi emoziona, mi traumatizza, e mi richiede un’attenzione maniacale, a 360 gradi, perche’ spiazza, ma non inventa nulla, non e’ retorico, distilla verita’ e linguaggio in forma nuova e pero’ cosi’ riconoscibile, afferrabile.
Un libro costruito ad orologeria, in cui ogni parola ha il suo peso e ogni testo racconta un pezzo della storia di un lutto e della vita che al lutto segue. Anni luce nel futuro della lingua italiana, mostra la forza di questa lingua così prolissa sulla bocca di tanti, quando la si libera del superfluo. Tragedia e commedia assieme, arte altissima fatta col pedale basso. Lo apro sempre volentieri, rido, piango, smonto i testi colla matita per vedere come sono fatti, imparo come si scrive.

Pietro Roversi è nato nel 1968 a Novara da famiglia emiliana. Cresciuto tra Carpi e Verona, ha  studiato prima per una laurea e poi un per un dottorato in Scienze Chimiche (1987-1997) all’Università Statale di Milano. Nel 1993-1994 ha prestato un anno di servizio civile presso la Cooperativa Lotta contro l’Emarginazione di Sesto San Giovanni (Mi). Dopo il dottorato si è trasferito in Inghilterra, prima a Cambridge (1995-2003) e poi a Oxford, dove dal 2003 vive e lavora nei ruoli alterni di ricercatore presso il Dipartimento di Patologia, e di tutore degli studenti di Biochimica di Lincoln College.
More from Sebastiano Aglieco

Altre Voci n.17: Salvatore Ritrovato: ‘La differenza della poesia’

Se la critica della Poesia è, in genere, non praticata come si...
Read More

5 Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.