La giusta collera: progetto di antologia civile

 

di Gianmario Lucini

Le vicende politiche ed economiche mondiali di questo ultimi mesi, le vicende della nostra politica interna, stanno sempre più delineando un quadro di cupa e profonda crisi, segnata da un senso generalizzato di collera e di indignazione. C’è infatti una parte di mondo, piccolissima, che sta portando tutto il mondo alla miserie economica, al disastro ecologico, alla povertà sempre più generalizzata, alla guerra fra poveri. C’è un senso cupo di disagio, non di rado venato da sentimenti di vendetta, che pur provocando reazioni sane (come le recenti “primavere” arabe o i movimenti popolari di rivolta nelle economie più forti), è troppo lasciato allo spontaneismo dalla politica tradizionale che, come al solito, non è capace di interpretarli nella loro profonda aspirazione a una nuova giustizia e, lungi dal mettersi in discussione, cerca soltanto un modo di salvarsi e perpetrarsi nel tempo, cercando di conciliare il bisogno di accaparrarsi il consenso sia dei poveri e nello stesso tempo le risorse economiche dei prepotenti. C’è il forte pericolo che, in una siffatta inettitudine della politica, il potere reale venga sempre di più assunto dai poteri economici più forti e disumani, dalle mafie, dai poteri occulti.

Noi crediamo che l’arte e la poesia civile non possano tacere di fronte a tutto questo. Crediamo anche che molti di noi, in questi mesi, abbiano scritto dei versi, perché quanto sta accadendo non può lasciare insensibili e muti proprio gli artisti e i poeti.

Per questo crediamo, come casa editrice, che sia opportuno dare voce organica a questi sentimenti comuni perché, al punto in cui stanno le cose, solo dall’arte può venire un contributo di umanità al cambiamento, che si profila duro, ingiusto e difficile, foriero (spero di sbagliare nella mia previsione) di sciagure e gravi disordini in ogni parte del mondo.

Pertanto, chi vuole partecipare all’antologia tematica “La giusta collera” (qui per scaricare e leggere la bozza incompleta), è pregato di inviare un contributo, con un brevissimo curriculum (lo spazio deve essere risparmiato…) all’indirizzo gianmario@poiein.it.

Vengono accettate poesie, brevi scritti in prosa creativa, fotografie in B/N, riproduzioni (in B/N) di dipinti o sculture. I termini per l’invio scadono la prossima settimana.

Aderiscono al progetto:

Ennio Abate – Milano

Alberto Accorsi – Novate Milanese

Sebastiano Adernò

Flavio Almerighi – Faenza

Domenico Alvino – Roma

Stefano Amorese – Roma

Francesco Aprile – Milano

Luca Ariano – Parma

Enza Armiento – Manfredonia

Alberto Betene –

Matteo Bianchi – Venezia

Antonio Capolongo – S. Paolo Bel Sito (NA)

Maria Carla Baroni – Milano

Franco Casadei – Cesena

Celestino Casalini – Piacenza

Roberto Cogo – Schio (VI)

Manuel Cohen – Roma

Manuel Comazzi – Genova

Antonino Contiliano – Marsala

Laura Corraducci – Pesaro

Vera D’Altri – Roma

Fabio D’Anna – Marsala

Michele De Luca – Pitelli (SP)

Davide De Maglie – Bolzano

Giampaolo De Pietro – Catania

Adele Desideri – Milano

Antonio Devicienti –

Francesco Di Stefano – Roma

Renzo Favaron – S. Bonifacio (VR)

Federico Federici – Savona

Nunzio Festa – Potenza

Alberto Figliolia – Milano

Cristiana Fischer – Milano

Monica Florio – Napoli

Fabio Franzin – Motta di Livenza (TV)

Nerina Garofalo – Roma

Andrea Genovese (F)

Nicola Ghezzani – Roma

Giovanna Giordani – Napoli

Antonino Giordano – Palermo

Lorenzo Gobbi – S. Benedetto del Tronto (AP)

Vanda Guaraglia – Novi Ligure (AL)Angelo Guarnieri – Castelbuono

Barbarah Guglielmana – Chiavenna (SO)

Maria Inversi

Tomaso Kemeny – Pavia

Letizia Lanza – Venezia

Vincenzo Lisciani Petrini – Teramo

Gianmario Lucini – Sondrio

Annalisa Macchia – Firenze

Francesco Macciò – Genova

Loredana Magazzeni – Bologna

Ezio Maifrè – Tirano (SO)

Giampaolo Mastrpasqua – Bari

Emidio Montini – Brescia

Franca Oberti – Genova

Giodo Oldani – Melegnano (LO)

Claudio Pagelli – Como

Alessandra Palmigiano (NL)

Alfredo Panetta – Milano

Sergio Pasquandrea – Perugia

Erminia Passannanti – Salerno

Massimo Pastore – Trapani

Thomas Pistoia – Presicce (LE)

Manuela Potiti – Lucca

Nicola Prebenna –

Pia Primarosa – Tortona

Riccardo Quarello – Gravere (TO)

Maria Pia Quintavalla – Milano

Giuseppina Rando – Barcellona

Claudio Roncarati – Cattolica (RI)

Pietro Roversi – (GB)

Alessandro Salvi – Pola (HR)

Francesco Sassetto – Venezia

Francesco Scaramozzino – Melzo (MI)

Giancarlo Serafino – Lecce

Maurizio Soldini – Roma

Ivana Tanzi – Milano

Franco Toscani – Piacenza

Adam Vaccaro – Milano

Salvatore Violante – Terzigno (NA)

Giacomo Vit – Pordenone

Pasquale Vitagliano – Terlizzi (BA)

Maria eleonora Zangara – Locri-Gerace (RC)

More from Redazione

KINEK IROD EZT – Fabio Giovinazzo e Massimo Sannelli, Milano, 27 novembre

    anteprima del film KINEK ÌROD EZT? regia di Fabio Giovinazzo...
Read More

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.