Gabriele Frasca – Scheda Autore

 

Gabriele Frasca (Napoli, 1957) è uno scrittore, saggista e traduttore italiano. Ha lavorato presso la Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi di Napoli "Federico II" e attualmente insegna Letterature Comparate nell’Università degli Studi di Salerno, presso la facoltà di Scienze della Comunicazione. Ha collaborato con Radio RAI e tra il 1991 e il 1993 è stato regista, autore e conduttore di Diretta Audiobox su RadioUno. Nel 1984 ha pubblicato Rame, la sua prima silloge poetica, per la casa editrice Corpo 10 di Milano. Una nuova edizione di questo lavoro è uscita nel 1999 per l’editore Zona di Genova, mentre altre due raccolte di poesie – Lime e Rive – sono state pubblicate da Einaudi di Torino rispettivamente nel 1995 e nel 2001 [1]. Nel 2007 ha pubblicato Prime per Luca Sossella editore che ha vinto il Premio Napoli nel 2008. Ha scritto le “cinque tragedie seguite da due radiocomiche” raccolte nel volume Tele, edito nel 1998, e due opere di narrativa: Il fermo volere, pubblicato negli anni ottanta da Corpo 10 e più recentemente dalle Edizioni d’if di Napoli, col CD audio “Merrie Melodies” di Steven Brown e dello stesso Frasca, e Santa Mira, uscito per Cronopio. Ha fondato i gruppi poetico-musicali Asilo Poetico e i ResiDante e ha collaborato a più riprese con musicisti come Steven Brown e Roberto Paci Dalò (che, come regista, ha firmato diversi spettacoli teatrali su testi di Frasca). Per la casa editrice Fanucci di Roma ha tradotto nel 1993 il romanzo di Philip K. Dick “Un oscuro scrutare (A scanner darkly)” e ancora per Einaudi “Watt” (1998), “Le poesie” (1999) e “Murphy” (2003), tre opere di Samuel Beckett. Nel 2005 ha tenuto presso l’Università di Lecce il seminario “Il suono e la voce”, con Giovanni Lindo Ferretti, Andrea Rossetti e Roberto Paci Dalò, presentando insieme a quest’ultimo il progetto “Rimi”, finalizzato alla realizzazione e all’esecuzione di una “letteratura da ascolto”. Nel 2008 ha curato per il Napoli Teatro Festival il ciclo di spettacoli L’Assedio delle Ceneri a partire da prediche di Giacomo Lubrano interpretate da vari attori, per la regìa di Roberto Paci Dalò.

More from Redazione

OPERA PRIMA 2014: I finalisti

Come per lo scorso anno, anche per l’edizione 2014 di OPERA PRIMA...
Read More

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.